immagine

Venerdì 18 Ottobre 2019

Convenzione per acquisto agevolato registratori di Cassa telematici

E’ entrato in vigore il 1° luglio l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi all’Agenzia delle entrate per i soggetti con un volume d’affari superiore a 400.000 euro.

Dal 1° gennaio 2020, la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati relativi ai corrispettivi giornalieri si estende a tutti i soggetti del commercio al minuto e attività assimilate.

I settori maggiormente interessati dall’obbligo sono quelli del Commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli, Attività professionali, scientifiche e tecniche, Costruzioni, Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione, Attività manifatturiere, Altre attività di servizi – in cui sono comprese imprese di riparazione pc e beni per uso personale e per la casa, lavanderie, tintorie, saloni di barbiere e parrucchiere, istituti di bellezza e pompe funebri.

Per sostenere le imprese in questo ulteriore e oneroso adempimento, la Confartigianato ha sottoscritto una convenzione con la CUSTOM SPA (leader nel settore dei registratori di cassa telematici), attraverso la quale le aziende associate potranno usufruire di un’importante sconto per l’acquisto degli apparati elettronici.

Un ulteriore vantaggio è rappresentato dalla possibilità, per le imprese che acquisteranno un registratore di cassa, di usufruire entro il 2020 di un ulteriore importante abbattimento del costo dell’apparato attraverso un credito di imposta pari al 50% della spesa sostenuta, con un massimo di 250 euro.

Per info, contattare i nostri uffici.